Storia

TC Albaro: dal 1984..ad oggi

 

Il Tennis Club Albaro (TC Albaro), inaugurato nell’aprile 1984, è un’Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla Federazione Italiana Tennis.

Per iniziativa di un gruppo di soci, l’attuale sede è inserita nella meravigliosa cornice verde del parco di Villa Carrara; infatti il Club ha ottenuto, in concessione  gratuita d’uso dal Comune di Genova[1], un terreno sito in Viale Teano nel quartiere di Genova  Quarto. Su tale terreno il TC Albaro ha realizzato, a proprie spese e dietro concessione edilizia, un impianto sportivo costituito da 4 campi da tennis (3 in terra e 1 sintetico), una piccola palestra  e servizi vari (sala ristorante, bar, disimpegno e segreteria, spogliatoi maschili e femminili con requisiti igienico-sanitari a norma).

L’Associazione ha tutelato l’impianto sportivo ricreativo non solo eseguendo, a proprie spese e in modo costante, la necessaria manutenzione, ma apportando, nel tempo, continui e sensibili miglioramenti all’intera struttura. In particolare ha realizzato[2]

  • l’ampliamento della club house con le stesse caratteristiche e rifiniture, sostenendo, nel 1992, una spesa di circa 145 milioni di lire,
  • la ristrutturazione e la modifica dello spogliatoio femminile unitamente alla costruzione di un locale igienico destinato al pubblico in aggiunta a quelli già esistenti degli spogliatoi. Il tutto per una spesa, riferita al 2001, di circa 70 milioni di lire;
  • la costruzione di un secondo locale igienico a disposizione del pubblico costato circa 10 mila euro nel 2012.
Tennis Club Albaro Genova
Tennis Club Albaro

L’Associazione Sportiva, composta per Statuto da 250 soci e gestita da un consiglio direttivo di sei membri eletti democraticamente da tutti i soci ogni due anni, ha svolto e svolge un’intensa e continua attività di tipo sportivo, in massima parte ricreativo ma anche agonistico, sia  nel settore del tennis, sia nel settore dei giochi di sala a favore particolarmente dei giovani, degli anziani e degli appassionati di ogni età.

Nel corso degli ultimi anni il TC Albaro non ha mai mancato di partecipare  ai campionati a squadre della FIT, maschili e femminili, prendendo parte anche alle gare autunnali (Coppa Raffo, Coppa Corradi e Coppa 2.8); ha organizzato tornei FIT per ogni categoria di giocatore ed età.

É ormai consuetudine per la Società ospitare, nei primi mesi dell’anno, le qualificazioni al BNL di 4° categoria, superando ogni volta il numero di 100 iscritti.

Dal 2016 viene organizzato il “Torneo Open GSG” che riscuote  grande successo e partecipazione sia tra gli atleti che tra il pubblico. Parallelamente al torneo del singolare maschile è stato introdotto, dal 2017, il torneo di doppio (coppie composte da un giocatore di 2a categoria e uno di uno 3: una novità molto apprezzata (24 coppie iscritte) e presto copiata da altri circoli.

Il TC Albaro  ha inoltre ospitato per la prima volta nel 2017 il torneo Under 12 maschile e femminile; infine nei mesi autunnali il circolo è solito organizzare il Torneo Limitato 4.1 Over 45.

Il nostro circolo ha sponsorizzato e ospita tutt’ora una Scuola Tennis di primo e secondo periodo, riconosciuta dalla Federazione Italiana Tennis e insignita dalla qualifica di “Standard School” in virtù, non solo delle qualifiche degli insegnanti, ma anche per la qualità delle strutture messe a disposizione del Club (campo di gioco, palestra, spogliatoi, spazi per la preparazione atletica), scuola alla quale aderiscono annualmente 70-80 ragazzi di età compresa tra i 6 e i 1 anni.

Non mancano ovviamente i tornei sociali in modo da favorire l’inserimento dei nuovi soci e, dal 2016, sta diventando storica la “sfida” contro il circolo Valletta; un weekend  di sfide ( singoli e doppi) che culminano con una simpatica cena finale.

Nelle serate di Lunedì, Giovedì e Venerdì si svolgono tornei di Burraco aperti anche ai non soci.

Tutti i giorni della settimana, sia a pranzo che a cena, sia i soci che i non soci possono usufruire del ristorante del circolo “Buongustaio” con piatti tipici liguri, piatti di pesce e carne di ottima qualità a prezzi competitivi (chiusura settimanale Martedì).

Tale centro di attività agonistico-sportive di apprezzato livello quale il TC Albaro, è pertanto diventato anche un apprezzato centro di intrattenimento per il tempo libero; infatti  richiama centinaia di famiglie e persone, di ogni fascia di età e ceto sociale, residenti e non nel quartiere, grazie appunto alle attività di natura sportiva e sociale sopra descritte unitamente alla cura degli impianti e al bellissimo contesto naturale e ambientale in cui gli stessi sorgono.

Il Tc Albaro pone sicuramente in prima linea le associazioni sportive dilettantistiche e del cosiddetto terzo settore del Levante genovese; svolge un’ attività con contenuti e scopi di forte valenza sociale e non solo sportiva, incentrata sul volontariato e senza alcuna finalità di lucro, esercitando, al contempo,  una funzione di incontro e aggregazione di primaria importanza nella vita del quartiere, di contrasto ad ogni forma di degrado e di emarginazione individuale e sociale.

 

[1] n.2374 Rep. 656 Raccolta del 24.10.1982 alleg.1

[2] approvazione  del Comune di Genova del 24.7.1991