Spettacolare finale torneo open doppio misto

Nonostante i due giorni di pioggia che ha colpito Genova perfino di mattina, grazie alla straordinaria qualita’ dei nostri campi ed al lavoro scrupoloso e faticoso del manutentore Giorgio, si e’ svolta domenica 25 febbraio una spettacolare finale del torneo Open “Second Hand Mobile Srl” di doppio misto che ha visto scendere in campo la coppia Cristina Campese e Gianluca Naso, rispettivamente cat. 3.4 e 2.4, del Park Tennis contro Alice Botto, 2.8, ed il beniamino di casa Marco Guglieri, cat. 3.1 che ha concentrato il tifo da stadio di tutti i presenti.

Fedele alla tradizione che vuole il tennis sport del diavolo, gli ospiti hanno dovuto sudare la vittoria dopo aver perso il primo set 7-5 ed essere arrivati ad un soffio dalla sconfitta finendo addirittura sotto di 1-4 nel secondo. 

Il cambio di strategia giocando sull’anticipo e togliendo il tempo agli avversari ha prodotto risultato e dopo un recupero frenetico che ha riportato la situazione in parita’ di set con la bilancia di Lucifero che si spostava da una coppia all’altra con sottile cattiveria distribuendo nastri e stecche in quantita’ tra colpi da top players, i quattro atleti sono finiti in un super Tie-Break che ha visto Alice e Marco annullare ben 5 (cinque!) match point, risalire la china fino ad impadronirsi di un proprio colpo finale ma poi cedere alla solidita’ degli atleti del Park Tennis.

Davvero sentiti gli applausi di tutti i presenti agli atleti per aver regalato al TC Albaro una partita entusiasmante durata ben due ore. Senza fine l’applauso tributato ad Alice Botto che ha dimostrato una consistenza da vero muro di gomma togliendo il respiro a tutto il pubblico.

Possiamo solo chiudere con un: bravi!